0 0
Zuppa di ceci e castagne

Zuppa di ceci e castagne

Caratteristiche
  • Invernale

una zuppa che ha ingredienti che un tempo erano considerati poveri, la semplicità premia sempre

Ingredienti

Indicazioni

Condividi

Non so voi, ma io ero ormai convinta di essere in estate, fatto sta che ho fatto un drastico cambio armadio e ora mi faccio freddo da sola, ma non mollo perchè indietro non si può tornare.

Avevo già pronte delle ricette primaverili, piene di colore e tanto fresche, ma ora vedo più indicati piatti caldo e ipercalorici, tipo una bella polenta concia.

Per non essere troppo esagerata ho deciso di presentarvi una ricetta veloce nella preparazione, ma veramente buona, sarà consistente sotto i denti, ma risulterà cremosa al palato, dolce e saporita allo stesso tempo. Forse a qualcuno mancherà la sensazione di croccante, ma non disperate, potete aggiungere dei crostini di pane, oppure delle listarelle di pancetta o speck croccanti….perchè quello che vi sto presentando è una zuppa che riscalda il cuore e calma la mente.

A tutti voi, la mia zuppa di ceci con castagne. E’ naturalmente una ricetta veloce, perchè c’è un trucco, anzi due che riguardano proprio ceci e castagne.

(Visited 85 times, 1 visits today)
Step 1
Segna come completato

Preparazione

Iniziate subito sciacquando molto bene i ceci dalla loro acqua di conservazione, sotto l'acqua non devono più fare schiuma, e mettete da parte. Mondate la carota e il sedano, sminuzzate il tutto finemente insieme alla cipolla. In un tegame, meglio se di coccio, mettete un filo d'olio e fate rosolare bene il trito di verdure. Aggiungete al soffritto le foglie di alloro e di salvia, versate anche i ceci, mescolate bene e poi ricoprite con acqua o con brodo vegetale ( meglio se caldi) il tutto e lasciate cuocere. Più cuocete, più la zuppa diventerà cremeosa, perchè alcuni ceci inizieranno a sfaldarsi, se volete velocizzare il processo aiutatevi con un giro rapido di frullatore ad immersione. Negli ultimi 10 minuti aggiungete le castagne e lasciate insaporire. Tenete da parte sempre dell'acqua o il brodo, da aggiungere nel caso vediate che sta asciugando troppo.
Assaggiate il capolavoro e nel caso aggiustate di sale e per chi vuole anche un giro di pepe, macinato rigorosamente al momento.

Servite ben caldo, e assicuratevi che tutti abbiano dei pezzi di castagna, giro d'olio crudo e

Buon appetito

Step 2
Segna come completato

Consigli

Come scritto nell'introduzione, potete arricchire questa zuppa con crostini, o con pancetta o speck resi croccanti.

In questa ricetta ho usato prodotti precotti per velocizzarla, ma nulla vieta di usare ceci secchi e castagne appena raccolte nel bosco.

Recensioni ricetta

Non ci sono recensioni per questa ricetta ancora, usa un form qui sotto per scrivere la tua recensione
precedente
La salsa verde: ricetta di nonna Luisa
prossima
Focaccia pugliese con pomodorini
  • 85 Visualizzazioni
  • 40 min
  • Persone 2
  • Facile

Condividi sui social

Oppure puoi copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Regola le quantità
500 gr Ceci precotti
100 gr Castagne lesse (sotto vuoto)
1 carota
1 Gamba di sedano
1 cipolla bianca piccola
1 foglia alloro
2/3 foglie salvia
un cucchiao olio evo
qb sale
qb pepe ( facoltativo)

Bookmark ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

precedente
La salsa verde: ricetta di nonna Luisa
prossima
Focaccia pugliese con pomodorini
Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com