0 0
Salsa all’uovo: ideale per accompagnare gli asparagi

Salsa all’uovo: ideale per accompagnare gli asparagi

Caratteristiche
  • Estivo

Non la solita maionese, ma una salsa sempre a base d'uovo molto versatile, ma soprattutto buonissima

Ingredienti

Indicazioni

Condividi

Scusate l’assenza, ma nell’ultimo periodo ho dovuto sistemare un po di cose e sono stata molto impegnata. Non preoccupatevi perchè ho comunque continuato a cucinare per quanto il periodo sia stato e sia tutt’ora difficile e confuso da affrontare. Sperando che questo periodo grigio finisca presto ( in qualunque modo vada, basta che finisca), volevo raccontarvi una salsa velocissima da fare che mi ricorda tanto il mio papà quando si dilettava in cucina.

E’ stato proprio il mio papà ad insegnarmi che la chimica è alla base della cucina e conseguentemente dell’alimentazione, lui, chimico, ha sempre messo passione nel suo lavoro e così lo metteva in tutto quello che faceva, dalla cucina, ai lavori di bricolage….e io, sempre attaccata ai suoi pantaloni, giocando imparavo di tutto di più, come preparare in casa delle soluzioni struccanti o purificanti per il viso, accendere il fuoco per fare il bbq, praticare un foro nel muro con il trapano senza creare una voragine, come predisporre gli allacci elettrici senza fare cortocircuito, fino ad arrivare alla sostituzione della gomma o della batteria dell’auto…insomma mi ha trasformato nella maga del fai da te ( il motto è chi fa da se fa per tre).

In cucina mio padre, oltre alla griglia, adorava preparare il pesce: Sopperiva al disgusto di mia nonna o di mia mamma nella pulizia e nella vera e propria cottura del prodotto ittico, non usava molti fronzoli, perchè il pesce è buono nella sua semplicità. Mi ricordo ancora la pazienza con cui si metteva lì a sfilettare il muggine , togliendo con cura tutte le spine e poi serviva le donne di famiglia. Grande il mio papà.

Gli appartiene ache questa salsa che usava fare per accompagnare gli asparagi; mentre mia mamma e mia nonna mangiavano gli asparagi ripassati al burro e formaggio e li intingevano nell’uovo all’occhio di bue, io e papà preferivamo mangiare gli asparagi semplicemente sbollentati e conditi con olio e limone e l’uovo lo mangiavamo proprio attraverso questa salsa.

Tanto semplice, ma tanto buona…molto versatile, tutto dipende da quanto densa la facciate.

 

(Visited 103 times, 1 visits today)
Step 1
Segna come completato

Preparazione

Se qualcuno non avesse mai fatto le uova sode, apro una piccola parentesi sulla loro preparazione; In un pentolino mettete acqua fredda, un cucchiaino di aceto e poi le uova, portate ad ebollizione e contate 7 minuti. Una volta passato il tempo, fate raffreddare e solo dopo procedete a sgusciare le uova.

Spezzettate grossolanamente, con le sole mani, le uova all'interno del bicchiere del mixer, aggiungete un pizzico di sale, una manciata di prezzemolo, un pò di aceto e l'olio. Azionate il mixer fino ad ottenere una crema densa e liscia. Aggiungete poi il limone ( almeno il succo di mezzo limone) e poi procedete con l'assaggio. Correggete aggiungendo eventualmente un po di sale , l'aceto e il limone. A me piace parecchio il connubbio tra l'acidtà dell'aceto e l'aspro del limone, non abbondo ma mi piace sentirli.

Ecco la vostra salsa è pronta , velocissima da fare...sentirete poi che bontà anche sopra una bruschetta o facendo semplicemente la scarpetta con il pane.

Buon appetito

Step 2
Segna come completato

Consigli

Se volete la salsa più lenta, ma non volete eccedere con l'olio evo, potete diluire la salsa con un po di brodo vegetale.

Recensioni ricetta

Non ci sono recensioni per questa ricetta ancora, usa un form qui sotto per scrivere la tua recensione
precedente
Fagottini di salsiccia con cime di rapa
prossima
Pollo con peperoni e latte di cocco: sapori di terre lontane in tavola
  • 103 Visualizzazioni
  • 15 min ( comprensivi di cottura delle uova)
  • Persone 2
  • Facile

Condividi sui social

Oppure puoi copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Regola le quantità
2 Uova sode
un pugno prezzemolo
1 cucchiaio aceto di vino
qb olio evo
qb sale
1 limone ( succo)

Bookmark ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

precedente
Fagottini di salsiccia con cime di rapa
prossima
Pollo con peperoni e latte di cocco: sapori di terre lontane in tavola
Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com