0 0
Crema di zucca con Rocher di Caprino

Crema di zucca con Rocher di Caprino

Caratteristiche
  • Vegetariano

Munitevi del vostro frullatore ad immersione e del suo bicchiere, per il resto serve solo un po di forza per spezzettare i grissini grossolanamente

Ingredienti

Indicazioni

Condividi

Una ricetta letteralmente copiata dal grande, in tutti i sensi, chef Cannavacciuolo. Semplicissima da eseguire, ma di grande effetto se si ha un minimo di cura nella presentazione.
Questo antipasto è stato scelto proprio all’ultimo momento, ero seduta al mio tavolo preferito, quello della cucina, per organizzarmi per il pranzo domenicale con gli amici, quando alla televisione è comparso lo Chef, che descriveva il piatto e in quattro e quattrotto lo ha preparato e presentato.
e così mi sono detta, perchè no? e entusiasta come un bambino a cui è stata data una caramella, ho avvisato il marito del cambio programma…sapendo benissimo di non trovare dall’altra parte lo stesso entusiasmo, d’altronde al marito basta mangiare qualunque cosa sia buono.

(Visited 2.911 times, 2 visits today)
Step 1
20
Segna come completato

Preparazione della zucca, crema e pepite

Prendete la vostra zucca, dividetela in due e togliete tutti i semi e i filamenti al centro. Tagliate due fette spesse un dito e mettetele da parte. Ritagliate altri pezzi per arrivare al peso indicato in ricetta, poneteli sulla teglia del forno , rivestita di carta forno , cospargeteli con un filo di olio e infornate per 20-25 minuti, fino a che la polpa della zucca non si sarà ammorbidita. Intanto pulite le due fette di zucca messe da parte prima, e tagliatele a cubetti. Prendete una padella, aggiungete un filo d'olio e fate saltare velocemente i cubetti di zucca. Quando saranno leggermente morbide, spegnete e mettete da parte.
Quando anche la zucca in forno sarà pronta, toglietela e fatela leggermente raffreddare, poi potrete frullarla con un goccio d'olio. Dovrà risultare liscia e morbida, ma non liquida, nel caso risultasse troppo compatta, aggiungete un po di latte poco per volta, proprio per controllare che non diventi troppo fluida ( è più facile aggiungere , che togliere). Aggiustate di sale

Step 2
Segna come completato

Rocher di caprino

Stemperate i caprini in una ciotola, aiutandovi con una forchetta. Aggiungete un giro d'olio, la scorza grattugiata di mezzo limone, i pistacchi, privati del guscio e della pellicina, tritati grossolanamente. Aggiustate di sale e se vi piace aggiungete una spolverata di pepe. Mettete tutto a riposare in frigorifero per almeno 15 minuti

Step 3
Segna come completato

Presentazione

Tritate grossolanamente i grissini, tirate fuori dal frigo il composto di caprino e con le mani leggermente umide formiamo delle piccole pallottole che passeremo nei grissini premendoli sulla superficie in modo da assicurarci che rimangano attaccati.
A questo punto dobbiamo assemblare tutto: sul fondo del piatto disponete la vostra crema di zucca, adagiatevi i rocher di caprino , mettete qua e là i cubetti di zucca ...e Buon appetito

precedente
Insalata siciliana con gamberetti
prossima
COTOLETTINE DI SOGLIOLE CON PANNA E ANACARDI E CAROTE CARAMELLATE: Un piatto anche per bambini!
  • 2.911 Visualizzazioni
  • 35 + riposo
  • Persone 4
  • Facile

Condividi sui social

Oppure puoi copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Regola le quantità
200 g + 2 fette Zucca
160 g caprino di latte vaccino
15 g pistacchi
1/2 scorza di limone biologico
qb Grissini tipo torinese circa 30g
qb olio evo
qb sale e pepe
qb latte
precedente
Insalata siciliana con gamberetti
prossima
COTOLETTINE DI SOGLIOLE CON PANNA E ANACARDI E CAROTE CARAMELLATE: Un piatto anche per bambini!
Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com